Uscire dalla Depressione Come fare



Già nominandola ti deprimi (un pessimo gioco di parole, ma voi assecondatemi).



Uscire dalla depressione

In italia sono circa 9 milioni le persone colpite da depressione. Infatti, ogni giorno, anche senza saperlo, è molto probabile intrattenere rapporti e avere a che fare con persone depresse. Per questo, sapere come fare per uscire dalla depressione, migliorando la nostra vita quotidiana può fare la differenza, non solo per noi, ma anche per le persone che ci stanno intorno.


Ecco alcuni consigli pratici per aiutare se stessi e chi ci circonda:





1) La depressione non è un problema


Non serve schernire o allontanare chi è depresso (o se stessi). Spesso tali persone hanno una concezione delle cose che ci circondano particolarmente negativa, ma ciò non significa necessariamente che non si possa avere una chiacchierata normale.


Anche scambiarsi qualche battuta può risultare naturale.


Ovviamente anche chi pensa in prima persona alla depressione non deve vederlo come problema, ma come semplice fattore parte della propria vita da accettare (almeno per il momento)




2) Non sottovalutarla


Non è un problema da sottovalutare, ma anzi, da tenere sempre presente se davvero si vuole uscire definitivamente dalla depressione. Infatti quest'aspetto oscuro e malefico ci accompagna ogni giorno, condizionando non poco le nostre vite.


E' necessario quindi non rimanere ad osservare senza far nulla, ma azionarsi in prima persona per migliorare una situazione di disagio.




3) Riconoscere i sintomi


Il solo riconoscere la depressione dandogli una forma reale, e non vederla unicamente come parola astrusa da scacciare, ha permesso a molti di migliorare la propria situazione e la propria vita, arrivando perfino ad abolire la depressione!


I sintomi principali sono un forte senso di estraneità, soprattutto verso se stessi e chi ci circonda. Oltre al percepire un forte senso di vuoto incolmabile.


Domande come: cosa sto facendo? chi sono io? perché tutto questo? sono questione quotidiana. Domande molto generali, ma allo stesso tempo assai schiaccianti, che tornano in modo continuo.


Un'estrema negatività e pigrizia, sono fattori chiave, far tornare la voglia di vivere equivale ad un miglioramento chiave e in molti casi al superamento della depressione.




4) Equilibrio tra fattori interni ed esterni


Il modo in cui ci comportiamo e con cui gli altri ci vedono non sempre corrisponde alla realtà delle cose. Questo è un fatto che bisogna accettare, si può soffrire, ma bisogna accettare per uscire dalla depressione.


Non serve fare tutto in un giorno, neanche in una settimana, accettare che ognuno di noi ha migliaia di maschere diverse per ogni situazione può essere accettato con facilità o meno. Ma sappiate che non c'è un tempo prestabilito, ogni cosa ha un suo naturale svolgimento, non serve avere particolare fretta, ma neanche un'assoluta calma. Basta procedere a piccoli passi.




5) Chiedi aiuto

A volte l'aiuto di un esperto può realmente fare la differenza, non è un tabù!



Uscire dalla depressione





Extra


Piccolo consiglio personale: se qualcuno è depresso non andate a dirgli che la vita è bella, starà solo peggio e di certo non gli rivoluzionerete la vita. Ancora peggio è banalizzare o affermare che si tratta solo di pigrizia, perché non è così!




E tu hai mai avuto esperienze con la depressione? Che ne dici di raccontarci qualcosa? O anche solo un parere personale? Potrebbe fare la differenza e aiutare qualcuno ad uscire dalla depressione