Come organizzarsi: trucchi vitali

Come sapersi organizzare


Abbiamo mille cose da fare ma... come farle? Come districare quel groviglio intricato di azioni per riuscire a venirne fuori. Ecco, ritengo che avere qualche piccolo trucchetto possa essere fondamentale per migliorare la giornata.

In ogni caso sarebbe meglio avere una certa dose di autostima prima, e soprattutto non abbattersi perdendo l'entusiasmo :)



Però aspetta, come sapersi organizzare? qualche piccolo trucchetto? che vuole dire?

Insomma, ci ritroviamo a lavorare come dei pazzi, migliaia di cose in contemporanea, e alla fine, dopo ore di lavoro, abbiamo la sensazione di non aver fatto nulla, di non aver quasi lavorato; se non fosse che la stanchezza si fa sentire. Ritrovandoci spesso più incasinati di prima. Ma quindi come fare?

Ed ecco che ho pensato a qualche piccolo trucchetto per sapersi organizzare meglio.

1) Una cosa alla volta

Ok, hai 1000 cose da fare. Bene, nessuno lo mette in dubbio. Ma correndo a farle alla rinfusa non ne caverai niente. E anche come morale ti ritroverai a terra.

Qui il piccolo trucchetto che posso darti per lavorare meglio e più a lungo è: focalizzati su una cosa alla volta. Sì, una sola. Isolati completamente. Non serve a nulla pensare a tutto il resto. Non ora che stai facendo altro ;)

Non serve solo per iniziare e finire un'attività, senza rimandarla o interromperla, serve anche come motivazione. Infatti, se inizi e finisci un'attività, avrai dei risultati tangibili che ti potranno essere d'aiuto come motivazione!

Piano, una cosa alla volta :)

2) La successione di azioni

Ognuno di noi ha uno schema mentale proprio, che funziona con regole proprie, e pensare alle attività da compiere non è diverso.

Però, al posto di compilare una lista mentale alla rinfusa, pensando di fare questo, questo, questo..... Prova a pensarla direttamente come una successione di azioni.

Insomma, pensa direttamente a tutte le attività da compiere una dopo l'altra, come un lungo elenco concatenato di azioni. Magari addirittura numerandole.

Se per alcuni questo metodo potrà risultare inutile, per altri, iniziare a pensare in questo modo può essere una vera manna dal cielo!


Come organizzarsi


3) Rilassati.

Non usarla come scusa per procrastinare. Ma a volte, specie se si è rilassati, si riesce sostenere ritmi lavorativi molto superiori. 

Per questo stesso motivo in molte aziende internazionali hanno dato la possibilità di dormire (in certi orari) anche sul posto di lavoro.


'Le tre regole di lavoro: 1. Esci dalla confusione, trova semplicità. 2. Dalla discordia, trova armonia. 3. Nel pieno delle difficoltà risiede l'occasione favorevole'
 Albert Einstein



Ecco qualche piccolo trucchetto per organizzarsi meglio, spero possa esservi utile ;)

Se invece siete convinti al 100% di come organizzarsi e volete fare il passo successivo, ecco qualche articolo che fa per voi: